venerdì 11 giugno 2010

FINALMENTE HO TERMINATO IL SAMPLER

...................è già andato a casa della maestra di Lele che ha terminato la classe quinta.Per decorare il pacchetto ho fatto un fiore in tessuto e stava molto bene..............lo so che tutti e due sono molto facili da fare ma non ho voglia di fare cose che mi richiedano tanto impegno.

8 commenti:

manifattive ha detto...

hai ragione... certi lavori impegnativi appesantiscono il tempo!!!
Ho pescato il tuo commento per caso su di un post vecchio!
piacere "manifattive"!

Cristina ha detto...

E' bellissimo come immaginavo,bravissima Ele!Mi piace anche il fiore che hai realizzato per la confezione.Bea è davvero una bellissima micina,immagino quanto tu abbia sofferto per Tobi,ma le vorrai ugualmente tanto bene.A presto tesoro,buona domenica .Bacione Cri

✿。✿ρασℓα✿。✿ ha detto...

brava!!!!!!!!!!!!

Cristina ha detto...

Ele,ho letto il commento che hai lasciato nel post del fiore.Per quanto riguarda i cerchi da appendere,preferisci che te li invii o che faccia un post.Fammi sapere...A prestissimo Ele e scusami tanto per il ritardo.Bacio Cri

ALESSANDRA ha detto...

SARA' ANCHE SEMPLICE MA SICURAMEWNTE è MOLTO MOLTO CARINO

Sandra ha detto...

Semplice è meglio no? é bellissimo non manca proprio niente !Brava !Un bacio .Sandra

Rosanna ha detto...

è stupendo, sicuramente la maestra di tuo figlio sarò emozionata nel ricevere questa meraviglia

Milvi ha detto...

Ciao Eleonora, grazie per farmi visita sul mio blog.
Mi chiedi se uso il fondo gesso sulla bottiglia come base per dipingerla, in realtà il fondo gesso non lo uso mai.
Io conosco due modi di preparare il vetro, il primo è stendere la colla vinilica con una spugnetta in modo da non creare le righe con il pennello mentre il secondo è stendere sempre con la spugnetta il Multi purpuse sealer della Decoart Americana che è un turapori per il legno ma che funziona molto bene come aggrappante per il vetro.
Spero esserti stata utile e certamente nella pittura perseverare serve molto. anch'io sono una testa dura...
ciao
Milvi