giovedì 24 giugno 2010

........SONO NERA.........DI RABBIA....... MA NON VOGLIO QUESTO SENTIMENTO NEGATIVO PERCHE' UN ANGELO CUSTODE HA PROTETTO LELE.

.............come posso fare per buttarla via ed essere veramente grata a Dio ed all' Angelo Custode che così tanto ha fatto lunedì per la mia famiglia? vi racconto.............Lunedì primo giorno di centro estivo,porto Lele e gli dico che alle sette meno quindici lo avrei aspettato alla fermata del pulmino.Come al solito non mi sta a sentire e terminato il pomeriggio non sale sul pulmino per venire a casa ma dice all'animatrice che si avviava a piedi perchè sarei andata a prenderlo e quindi mi veniva incontro.Lei con molta leggerezza e noncuranza del pericolo lo ha lasciato venire via e lui si è fatto un km di strada da solo in mezzo ai boschi dove non c'è neanche una casa,la fortuna mi ha assistito,è passata una sua compagna con il papà e lo hanno portato fino davanti al supermercato,lì è entrato a comperare da bere e poi si è avviato verso casa,totale 2 km o più da solo mentre mio marito ed io non sapevamo più che cosa pensare o fare,quando il pulmino è arrivato in piazza un bambino ha detto che Lele sarebbe salito sul successivo poichè questo era pieno,sapevo che il successivo non sarebbe passato da qui poichè fa un altro percorso però per stare tranquilla mi ero convinta del fatto che per quel giorno avrebbe modificato il percorso,il tempo passava , mi marito ed io non sapevamo proprio più cosa pensare aspettavamo il secondo giro ma era tardi a quell'ora tutti erano già nelle loro case.Quando finalmente è arrivato e mi ha raccontato l' accaduto ho  telefonato, molto educatamente , alla signorina in questione e mi ha solo saputo rispondere che tra lei e Lele c'è stato un fraintendimento,le ho fatto notare che ,anche se Lele aveva capito che lo sarei andato a prendere,lei non doveva nemmeno lasciarlo uscire dal cancello da solo, senza prima essersi accertata che io non fossì lì ad attenderlo .In questo momento la odio e le piazzerei due sberle in faccia lei che si crede così infallibile.Le ho detto: meno male che il nostro è un paese tranquillo altrimenti non oso immaginare dove sarebbe stato mio figlio e la sua risposta è stata:SI' MA E' MEGLIO PREVENIRE......cretina proprio tu dici questo.La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato il fatto che un altro bambino le ha chiesto di avviarsi a piedi ma lei gli ha detto di no, che forse sua mamma non sarebbe stata contenta,che differenza c'è tra il mio e quell'altro ve lo state chiedendo? B ene ve lo dico io l'altro è il più ricco del paese.Va al  catechismo la domenica da lei ed il mio no,ahhhhhhhhh la signorina in questione è un'insegnante di religione nelle elementari.

15 commenti:

Rosanna ha detto...

ma che bella personcina sta "signorina"!!!! scusa, ma lei non ha un superiore...dovresti in ogni modo fare sapere al suo superiore come si è comportata con tuo figlio e con te...non è giusto che lapassi liscia così!!!

♡chicca77♡ ha detto...

Brava fatti sentire io NON tollero queste leggerezze, una mamma fa tanto per dare delle regole e prevenire cose spiacevoli poi arriva una cretina qualsiasi e ....poteva succedere di tutto....
chicca

MariCrea ha detto...

E' una cosa inaudita,forse addirittua passibile di denuncia.
A voste queste ragazze sono scelte con troppa superficialità e non si rendono conto della responsabilità che anno.
Un abbraccio.
mari

✿。✿ρασℓα✿。✿ ha detto...

mi spiace per quello che è successo...
la responsabilità totale era della pacifica signorina: la legge è uguale per tutti, non si può lasciare un bimbo minorenne partire senza l'autorizzazione dei genitori.
Forse è meglio che ci pensi un po'

๑۩۞۩๑ Barbara๑۩۞۩๑ ha detto...

ciao eleonora mamma mia capisco come ti sei sentita!!! Un giorno il pulmino che prende sempre mia figlia di pomeriggio fece parecchio ritardo e poi modifico il giro rimasi in ansia mentrte mio marito era già pronto con la macchina per andare in cerca. L'ansia che si prova è infinita. Meno male che si può raccontare. Certo che tuo figlio però è bravo ha fatto 2 km!!!
Baci barbara

Nika ha detto...

ke bastarda!!!!! scusami ma io gli avrei detto questo!!!!! io l'avrei denunciata!!!! spero x lei ke legge ciò ke hai scritto almeno, kissà, forse si renderà conto della grande CAZZATA ke ha fatto!!!!
cmq tutto è bene ciò ke finisce bene...
kiss kiss

Sa_&_sa ha detto...

Sono sbigottita O_O

menomale che è maestra di religione...ma la sua coscienza dov'era quando ha lasciato che tuo figlio restasse solo lì ad aspettare ??


Ti abbraccio tesoro e sono felice che alla fine tutto sia finito per il meglio...

✿Caramellaεїз✿ ha detto...

ma questa stronza bigotta avebbe bisogno di un paio di calci nelle natiche per darle una svegliata...una bella ramanzina gliela avrei fatta!
meno male che si è risolto tutto per il meglio...però che paura!!!!

Sabrinaesse♥ ha detto...

ho letto il post,è colpa della maestra,qui da noi mio figlio non lo danno nemmeno a mia figlia che ha 14 anni e nel periodo estivo fino al 31 luglio ci sono anche i bambini dell'elementari e delle maestre in più,ma ci sono le suore perchè è privato sono molto severe,oh si è stato un angelo a sorvegliarlo...ma tu pensi che lele si sia impaurito??

Valeria ha detto...

Caspita che storia...sicuramente l'insegnante va ammonita per la super superficialità del suo comportamento...tuo figlio è stato bravo,il mio va a scuola materna tutti i giorni in pulmino e ogni secondo di ritardo l'ansia mi assale,ti abbraccio...per fortuna tutto è finito bene

Shiri ha detto...

Mi associo al parere comune Eleonora,è una storia veramente incredibile!Da non crederci... O.O'Ad ogni modo anch'io ritengo che dopo tutto,sia andata bene...
Un sincero abbraccio,buona giornata Eleonora,ciao!

Angie ha detto...

Non ho parole!! Brava signorina che insegna religione!!!!!! Sarebbe da denuncia!! Gliela lasci passare così liscia?????????????
Baciotti
Angela

La botteguccia di Luisa ha detto...

Ti ho trovata Eleonora finalmente:-)..purtroppo nelle scuole ne accadono di tutti i colori...e bisogna sempre parlare con chi è "IN ALTO"....anche se, molto spesso...ed a me è capitato, che "I CAPI", prendono sempre le difese delle insegnanti..chissà perchè?????.....
Dai l'importante è che è andato tutto bene e mi spiace per il tuo spavento....e, poi, meno male, come hai scritto tu, che vivi in un paesino tranquillo....pensa in una grande metropoli, come Napoli, dove ho vissuto io fino all'età di 25 anni:-((((...Ti abbraccio...baciotti.LUISA.

azzurra ha detto...

caspita ele!
la tipa andava appiccicata al muro....come si dice da noi in toscana, ma hai fatto bene a non farlo....in effetti la potremmo strangolare...o impiccare.....
ma perchè rivolgerle tutte queste attenzioni? poi ci arrestano pure e finiamo in gattabuia e senza pc!
:)
sto solo tentando di sdrammatizzare...ele...
hai tre possibilità:
1 - sorvoli
2 - la denunci
3 - la prendi a 4 occhi e le dici (presente la responsabile d'istituto)che se si ripresenta un caso simile, anche se non con lele, con chiunque, tempo un secondo netto parte la denuncia

io farei la terza opzione....

se non funziona la uccidiamo!
vengo su e vestite ta ninja la uccidiamo!

:)

ma come sta ora lele?
qualcosina andava detta nche a lele!
:)
ehi!
glielo dai un bacio da parte mia?
vado a dormire
nottenotte
azzurra

❤ PAOLETTA ❤ ha detto...

io la denuncio all'istante ...
é sucesso un caso simile anche a mia figlia 1 anno d'asilo vado a prenderla a scuola e non c'èra nessuno ...( premetto che ero in ritardo di 4 minuti) la bidella che ciaccolava con una signora fuori dal cancello e lai in giro per il parcheggio ... ho rivoltato la scuola sotto sopra ... ma che scherzi i nostri figli non sono bambole di pezza ...